photo camera, camera, agfa isolette

Telecamere analogiche in prova

I fatti più importanti sulle fotocamere analogiche in breve

Anche se oggi è quasi inimmaginabile, la fotografia analogica è stata lo standard fino a pochi anni fa. Tuttavia, a causa del rapido sviluppo della fotografia digitale, per qualche tempo è stata quasi completamente sostituita. Ciò è comprensibile, poiché la fotografia digitale offre notevoli vantaggi. Le immagini non costano quasi nulla, non è più necessario un lungo sviluppo e possiamo condividere i risultati con il mondo intero in pochi secondi. Nel frattempo, però, la fotografia analogica sta tornando in auge. Nonostante i vantaggi del digitale, la fotografia analogica ha un fascino particolare per i fotografi. E una qualità e un piacere del tutto particolari nel proprio lavoro.

Il mio consiglio personale: fotocamera Fujifilm Instax Mini 90 Neo Classic nera

La velocità non è tutto

La rinascita delle fotocamere analogiche ha due cause molto semplici. Nella fotografia siamo sommersi da un’enorme marea di immagini digitali. La massa è un dato di fatto, la classe spesso scarseggia. Per questo motivo molti fotografi sono alla ricerca dell’unicità insita nella fotografia analogica. La fotografia digitale ha anche fatto sì che molte più persone scoprissero l’interesse per la fotografia. Iniziare a fotografare in digitale è anche veloce e poco costoso. Ma al più tardi, quando le prime esperienze sono state acquisite e i primi esperimenti hanno avuto successo, ci si chiede cosa fare dopo. È qui che la fotografia analogica rappresenta un’ottima opzione. Perché non solo offre un nuovo fascino, ma anche nuove sfide. Non è possibile controllare immediatamente un’immagine. Il risultato viene finalizzato solo dopo un lungo processo di sviluppo. Questo rallentamento disciplina la scelta del soggetto e la composizione dell’immagine.

Offer
EUFY cam2 Pro 2-3 Telecamere + 1 Base
Eufycam2 pro 2-3 telecamere + 1 base - senza abbonamento.
Offer
PNI Telecamera Per Telecamere Ip 720p Con Ip Varifocal 2,8 - 12 Mm All'esterno
Fotocamera con ip pni ip1mpx, varifocal, esterno 720p.
Offer
EUFY cam2c - 2 Telecamere + 1 Base
Eufycam2c - 2 telecamere + 1 base.

Ritorno al tempo prima del salto quantico

Dagli inizi della fotografia a metà del XIX secolo fino all’introduzione della fotografia digitale, molte cose erano considerate scontate. Anche se le tecniche si sono evolute, la fotografia analogica si è sempre basata sugli stessi principi, dall’inizio fino alla sua presunta fine. Solo con la digitalizzazione sono state create immagini che non dovevano più essere sviluppate da un materiale di supporto in un lungo processo chimico per diventare visibili all’occhio umano.

Molti fotografi oggi non se ne rendono conto: Ancora oggi la fotografia digitale deve affrontare la sfida di raggiungere la qualità di un’immagine analogica. Nonostante l’accumulo di megapixel, le innumerevoli opzioni di post-elaborazione e l’elettronica all’avanguardia, la fotografia analogica è ancora il punto di riferimento con cui si misura la qualità di un’immagine.
Cosa c’è di più ovvio, quindi, che tornare all’epoca che è alla base di tutta la tecnologia fotografica moderna?

Altissima qualità a un prezzo contenuto

Il rinascimento della fotografia analogica

La rinascita definitiva della fotografia analogica è stata determinata dai nuovi modelli presenti sul mercato. Ci sono due tipi di fotocamere in particolare che oggi hanno un loro seguito entusiasta. In primo luogo, le cosiddette fotocamere “usa e getta”. Questi modelli, molto semplici ed economici, vengono utilizzati in numerose feste e matrimoni. Ogni invitato riceve la propria macchina fotografica. Questo permette di aggiungere i propri ricordi personali all’evento. Il fatto che esistano anche modelli subacquei per le prossime vacanze subacquee non ha certo danneggiato il boom.

Al secondo posto tra le fotocamere analogiche ci sono le nuove fotocamere istantanee. Queste consentono di sviluppare le immagini immediatamente dopo la stampa. Come negli anni Settanta e Ottanta, queste fotocamere hanno molti fan perché non solo offrono ricordi unici, ma li consegnano anche immediatamente.

Analogico e digitale vanno anche di pari passo

La commistione tra fotografia analogica e digitale non può essere tralasciata. Non è possibile? Sì, è possibile. Un esempio. Le foto digitali possono essere trasformate rapidamente in un’immagine in bianco e nero ad alto contrasto utilizzando un programma di editing di immagini. Se questa viene poi stampata su carta da lucido, può servire come modello per una forma d’arte completamente unica. Con questo negativo autocreato, è possibile produrre immagini utilizzando i più antichi processi di imaging conosciuti. Ne sono un esempio la calotipia e la cianotipia. Le loro immagini monocromatiche in tonalità seppia o blu sono tra le forme d’arte più belle che la fotografia abbia prodotto. Ecco perché questi processi, risalenti a quasi 200 anni fa, hanno oggi un fedele seguito di fan e appassionati.

Criteri di acquisto di una fotocamera analogica

Condizioni: la fotocamera deve dare un’impressione di cura anche dall’esterno. Troppi segni d’uso indicano che ha avuto una vita movimentata.
Ottica: obiettivi, mirino e otturatore devono essere assolutamente privi di polvere.
Pellicole: La migliore macchina fotografica è inutile se non ci sono più pellicole disponibili. In questo caso, la regola è scoprire in anticipo se il materiale della pellicola in questione è ancora disponibile. Questo è il caso della maggior parte delle fotocamere nel formato 35 mm che era comune all’epoca.
Accessori: una fotocamera analogica dipende anche dagli accessori. Se possibile, questi dovrebbero essere acquistati contemporaneamente.

Vantaggi:

  • La fotografia nella sua forma originale
  • La qualità delle immagini analogiche è ancora oggi imbattuta
  • La fotografia analogica consente numerosi esperimenti
  • L’alta qualità delle fotocamere analogiche usate è spesso disponibile a prezzi bassi
  • Le immagini analogiche sono uniche

Svantaggi:

  • Costo elevato per immagine
  • La fotografia analogica richiede una certa esperienza
  • Tempi lunghi di attesa per lo sviluppo dell’immagine
  • La successiva digitalizzazione non è sempre facile
Torna in alto